Windows 10 Creators Update disponibile da oggi con l’aggiornamento manuale

di Giuseppe Migliorino 0

Finalmente ci siamo, dopo una lunga attesa da oggi è possibile scaricare manualmente e installare Windows 10 Creators Update, secondo corposo aggiornamento del sistema operativo di Microsoft dopo Anniversary Update.

Iniziamo ricordandovi che il Creators Update sarà disponibile ufficialmente dall’11 aprile, ma già da oggi sarà possibile scaricarlo manualmente tramite l’Assistente Aggiornamento di Windows 10 (la pagina sarà aggiornata a breve con i relativi link)

Come si intuisce dal nome, questo aggiornamento è focalizzato sulla creatività, ma anche sul 3D e alla sicurezza. Con Creators Update, tutte le app potranno funzionare in tre dimensioni, e tra le prime ad offrire questa funzionalità c’è Paint 3D. La nuova applicazione diventa uno dei primi software gratuiti ad offrire editing fotografico di immagini virtuali e modellazione 3D. Si possono anche catturare oggetti dal telefono e modificarli in copia digitale, come veri e propri ologrammi da utilizzare poi nei visori 3D. L’app permette anche di lavorare con immagini 3D scaricate da internet, ad esempio per inserire un oggetto d’arredo nella foto della tua casa, il tutto in modo davvero molto semplice. Si possono anche effettuare dei tour virtuali in alcuni luoghi ricreati in 3D.

Sempre in tema 3D, la nuova app Mixed Reality trasforma il desktop in un ambiente 3D, che può essere testato sia nei visori sia tramite monitor classico.

Tante novità anche per Microsoft Edge, il browser ufficiale di Windows 10. Ora, il software sarà più veloce nel caricare le pagine e permetterà anche di visualizzare un’anteprima delle schede aperte passandoci sopra il cursore del mouse. Sarà anche possibile raggruppare più pagine in base alle categorie scelte dall’utente e si potrà trasformare il browser in un vero e proprio lettore di e-books.

Per quanto riguarda la sicurezza, Defender diventa un centro di controllo ancora più completo e farà da antivirus e da firewall. L’utente potrà gestire anche funzioni più avanzate dedicate alla sicurezza del computer. Ad esempio, potremo impedire l’installazione di app non certificata da Microsoft.

Capitolo Gaming. Microsoft lavora sempre di più all’integrazione tra Windows 10 e Xbox, consentendo agli utenti di iniziare una partita su PC e continuare su console, e viceversa. Con il Creators Update, gli utenti potranno anche creare tornei personalizzati o avviare lo streaming di una partita in corso tramite Beam. Windows 10 permetterà anche di creare una cerchia di amici composta da un massimo di 5 persone con cui collegarsi velocemente per inviare messaggi, video e file legati ai giochi. La modalità Game Mode permetterà poi di ottimizzare il PC e le sue risorse per migliorare le prestazioni dei video giochi. Creators Update è anche compatibile con i giochi 4k.

Abbiamo poi la modalità Night Mode, che cambia tonalità di colori nelle ore notturne, così da rilassare maggiormente l’utente.

Tra le novità minor, abbiamo un nuovo menu di condivisione con un popup indipendente dalla barra laterale, la possibilità di creare cartelle nel menu Start, nuovi temi personalizzabili, la funzione Picture-in-Picture per visualizzare in primo piano i video di app compatibili anche quando stiamo facendo altro.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.