Acer annuncia i nuovi notebook e convertibili

di Francesco Siciliani 0

Acer ha svelato oggi diversi prodotti interessanti. Si tratta dei Notebook e convertibili Swift 1 e 3 e Switch 3 e 5. Scopriamoli meglio.

Acer ha presentato oggi diversi prodotti. Partiamo dai modelli Swift 1 e Swift 3, i nuovi notebook.

Lo Swift 1 è il modello meno costoso e più accessibile della linea. Troviamo un display Full HD da 13.3 pollici, tre colorazioni, CPU Intel Pentium/Celeron e GPU integrata Intel HD. Si tratta di un notebook che pesa 1,3kg e misura 14,9mm. I prezzi partono da 549€. Le specifiche di seguito:

  • Windows 10 Home a 64-bit
  • Intel Pentium N4200 o Intel Celeron N3350/N3450
  • 4GB di RAM
  • SSD SATA 3 128/256GB o eMMC da 64GB
  • WiFi ac
  • Webcam integrata con microfono

Il modello più performante è invece lo Swift 3, un prodotto decisamente più interessante anche se più costoso. Qui i prezzi partono da 799€ ma i device ci offrono molto di più, a partire dai processori Kaby Lake (i3/i5/i7). Di seguito le specifiche tecniche:

  • Windows 10 Home a 64-bit
  • Intel Core i7-7500U o Intel Core i5-7200U o Intel Core i3-7100U
  • Display Full HD da 14 o 15.6 pollici
  • 4/8GB di RAM DDR4 o DRR3L
  • GPU Intel HD o dedicata
  • SSD SATA3 da 128/256/512GB o HDD da 500GB, 1TB o 2TB
  • WiFi ac
  • Webcam

Passiamo poi ai nuovi Switch 3 e 5, i convertibili di Acer fanless quindi senza ventole con sistema di raffreddamento LiquidLoop (tecnologia proprietaria Acer).

Il modello meno performante è lo Switch 3, con display da 12,2 pollici Full HD touch, CPU Pentium o Celeron, 4GB di RAM e memoria eMMC da 32, 64 o 128GB. Il prezzo di questo device partirà da 499€.

Il più performante è lo Switch 5, successore dello Switch Alpha 12, con CPU Intel Core i5 e i7, sensore per la lettura delle impronte digitali, display LCD da 12,2 pollici Full HD+ pari a 2160 x 1440 pixel. Questo device si troverà a partire da 1199€

Entrambi i prodotti hanno a disposizione una tastiera retroilluminata che si aggancia in modo magnetico e che si può regolare in base alle esigenze. Inoltre troviamo nella tastiera un Touchpad pienamente compatibile con Windows 10. Possiamo, tramite acquisto separato, usare anche una Active Pen. I device poi potranno contare sullo standard USB 3.1 Type-C, 3.1 Type-A e webcam HD.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.