Acer Nitro 5, potenza e ottimizzazione per il casual gaming

di Giuseppe Migliorino 0

Acer ha presentato ufficialmente l’atteso notebook Nitro 5, pensato soprattutto per chi cerca elevate prestazioni in campo videoludico.

Proprio perchè dedicato al casual gaming, il Nitro 5 offre un design tagliente e molto giovanile. Il notebook è disponibile in una varietà di configurazioni con diverse grafiche e processori: si può scegliere quella con grafica avanzata e GPU NVIDIA GeForce GTX 1050, insieme al processore Intel Core i7 di settima generazione, o il modello con AMD Radeon RX550 con processori AMD A-series di settima generazione. Tutte le versioni integrano Windows 10 e supportano fino a 32GB di memoria DDR4 a 2400 MHz.

Inoltre, tutti i Nitro 5 sono dotati di SSD PCIe fino a 512 GB, con un HDD opzionale per la memorizzazione fino a 2T). Una porta Gigabit Ethernet permette collegamenti cablati, insieme alla tecnologia wireless MIMO 802.11ac 2×2 per una connessione wireless più stabile. Abbiamo poi un’entrata USB 3.1 Type-C, una porta USB 3.0 che ne permette anche la ricarica, due USB 2.0 e una porta HDMI 2.0 in grado di supportare una frequenza di aggiornamento fino a 90 Hz.

Per dissipare il calore durante le lunghe sessioni di gioco, viene utilizzata una doppia ventola con tecnologia Acer Coolboost, che permette agli utenti di controllare manualmente il sistema di raffreddamento del dispositivo quando l’utilizzo eccessivo lo richiede.

Tutti i modelli sono dotati di un display IPS3 Full-HD (1920 x 1080) e tecnologia audio Dolby Audio Premium. La tastiera è dotata di retroilluminazione di colore rosso, mentre i tasti WASD e il touchpad sono evidenziati in rosso
per facilitarne l’uso.

Acer Nitro 5 sarà disponibile da agosto a partire da 1.199€.

Meno atteso ma comunque interessante è il notebook Acer Spin 1, un convertibile da 11.6 pollici caratterizzato da una  scocca metallica e un display Full HD. Supporta Windows Ink attraverso l’utilizzo di Acer Active Stylus. A livello hardware, troviamo processori Intel Pentium o Intel Celeron, una memoria DDR3L da 4 GB e uno spazio di archiviazione eMMC a scelta tra 32/64/128 GB. La batteria assicura otto ore di autonomia.

Questo modello sarà disponibile da agosto al prezzo di 399€.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.