Microsoft non mette da parte Surface Pro 4: Ecco il nuovo corposo aggiornamento Firmware!

di Nikolas Pitzolu 0

Il laptop ibrido di riferimento Surface Pro 4 riceve un corposo aggiornamento legato al firmware e migliora il comportamento di diversi componenti essenziali del sistema.

Microsoft ha appena presentato il “nuovo” Surface Pro.

Nuovo virgolettato in quanto, da precise parole di Microsoft, il dispositivo non è da considerarsi una nuova generazione del suo predecessore, bensì un aggiornamento e un’ingegnerizzazione che alza lievemente l’asticella delle performance.

Il Surface Pro 5 arriverà – ovvio – ma lo vedremo quando la tecnologia metterà a disposizione un massiccio salto generazionale.

Nel mentre godiamoci il lato prestazionale e il supporto che l’azienda di Redmond mette a disposizione esclusiva dei suoi prodotti (che in realtà è incluso nel prezzo d’acquisto!).

Surface Pro 4 ha ricevuto proprio stamattina l’aggiornamento e lo abbiamo già installato sul nostro dispositivo per verificarlo e darvi una prima impressione live: ecco il changelog ufficiale a corredo:

  • 1. Aggiornamento driver Surface Embedded Controller Firmware | Migliora il consumo di batteria durante lo sleep;
  • 2. Aggiornamento driver Intel Precise Touch Device | Disabilita il touch quando la cover è chiusa e migliora la stabilità;
  • 3. Aggiornamento driver Surface Integration | Modifica alcuni parametri predefiniti dell’ibernazione;
  • 4. Aggiornamento driver Surface Touch Servicing ML | Ottimizza le prestazioni del touch;
  • 5. Aggiornamento driver Surface System Aggregator | Risolve alcuni problemi di luminosità dello schermo quando il dispositivo si riattiva dallo sleep;
  • 6. Aggiornamento Surface UEFI | Rifinisce le impostazioni relative alla luminosità;
  • 7. Aggiornamento driver Surface Touch | Ottimizza le prestazioni del touch.

Effettivamente i punti 2, 5 e 6, cui è possibile verificare subito le modifiche, risolvono tali problematiche. Ci riserviamo di verificare nel tempo le modifiche legate al consumo di batteria in fase di Sleep (già più che buono nell’uso normalizzato del dispositivo) e le prestazioni legate al Touch, anche in questo caso eccellenti.

Insomma, lunga vita a Surface Pro 4: parola di Microsoft!

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.