Windows Core OS: la base del prossimo sistema operativo per Mobile!

di Nikolas Pitzolu 0

Diversi Team all’interno di Microsoft stanno lavorando in gran segreto alla messa a punto di un nuovo sistema operativo Mobile completo!

E’ storia nota come la luna di miele tra Microsoft è Nokia si sia conclusa con la rivendita di quest’ultimo marchio a HMD Global. Società Cinese che sta cercando di rimetterlo in gioco, abbandonando Windows 10 Mobile e utilizzando Android.

Ed è anche storia nota come Microsoft abbia interrotto i lavori su Windows 10 Mobile perché non è riuscita a farsi spazio tra due colossi come iOS e Android. Ora sta cercando di raccogliere le idee, in modo tale di avanzare in un futuro prossimo una proposta seria, forte e convincente per il settore mobile.

Oggi abbiamo notizie circa la piattaforma che la società di Redmond vorrebbe erigere per il prossimo approccio, non solo lato mobile: questa si chiamerà Windows Core OS.

Windows Core OS sarà la base modulare del futuro del sistema operativo anche nella sua accezione Desktop. Tradotto, un sistema operativo che potrà plasmarsi differentemente in base al tipo di dispositivo architetturale su cui lo stiamo utilizzando e lo farà in base ai moduli in esso installati.

Un esempio pratico potrebbe essere l’installazione di Windows Core OS su tutti i dispositivi, siano essi computer desktop, console, ibridi, ultrabook, 2 in 1, dispositivi mobili, etc.

E da qui, per ogni categoria di dispositivi, ci sarà un Core (un modulo) che si espanderà e farà in modo di occuparsi del supporto di ciò che ci serve in quel determinato segmento.

La roadmap per l’inizio della commercializzazione parla di metà 2018, quindi dobbiamo attendere ancora un po’ per capire cosa Microsoft intenda per Windows Core OS nella sua definizione pratica.

Potremo vederlo su Surface Phone? Sarebbe senz’altro un bel apripista con una cassa di risonanza molto elevata… E, a conti fatti, è proprio quello di cui ha bisogno Microsoft dopo l’ultima avventura andata male con Windows 10 Mobile!

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.