HP aggiorna la linea Spectre con i nuovi 13 e 13 x360

di Francesco Siciliani 3

HP ha quindi aggiornato oggi la sua linea Spectre con un nuovo laptop e un nuovo convertibile. Scopriamo di seguito Spectre 13 e 13 x360.

Novità interessanti in casa HP. I nuovi modelli Spectre sono più compatti e più performanti. Ma cosa cambia rispetto ai precedenti?

HP ha presentato ufficialmente oggi i nuovi Spectre 13 e Spectre 13 x360, ovvero laptop e convertibile con miglioramenti hardware ed estetici.

Spectre 13

Rispetto ai modelli precedenti troviamo degli aggiornamenti di design che ora rendono il laptop più compatto. Spectre 13 è più compatto di circa 17 centimetri rispetto al modello precedente e si caratterizza per i materiali premium come alluminio e fibra di carbonio, per un miglioramento degli altoparlanti Bang & Olufsen, del toucpad e una nuova collocazione della webcam.

Questo laptop guadagna il supporto touch sul display che ora è integrato in una cornice decisamente meno spessa.

hp-spectre-13-laptop_aerial-rear-quarter_closed_ceramic-white-1200x800-c hp-spectre-13-laptop_front-left_ceramicwhite-1200x800-c hp-spectre-13-laptop_front-left_dark-ash-silver-1200x800-c

Parlando di hardware troviamo un pannello da 13,3 pollici con due varianti, una Full HD e l’altra UHD (4K), i nuovi processori Intel Core (ottava generazione) i5 e i7, una RAM massima da 16GB e storage fino a 1TB di tipo SSD PCIe. A livello di connettività troviamo due porte Thunderbolt 3, una porta USB 3.1 Type-C e il jack audio.

La batteria dovrebbe durare all’incirca 11 ore nel modello Full HD e 8 ore nel modello UHD.

Spectre 13 x360

A livello di design troviamo anche qui la scelta di proporre sul mercato una versione più compatta, con chassis in alluminio, tastiera retroilluminata e cornici ridotte.

hp-spectre-x360-13_dark-ash-silver_left-profile_closed-1200x800-c hp-spectre-x360-13_dark-ash-silver_rear-left-1200x800-c hp-spectre-x360-13_dark-ash-silver_right-profile_closed-1200x800-c hp-spectre-x360-13_dark-ash-silver_tablet-1200x800-c

Aggiornato anche qui il parco processori, con i nuovi Intel Core di ottava generazione che spaziano dal dual-core al quad-core. La batteria, grazie ai nuovi chip, raggiunge al massimo 16 ore anche se scende a 10 ore con display UHD al posto dello standard Full HD. Anche qui si possono raggiungere i 16GB di RAM e lo storage da 1TB di tipo SSD PCIe. A livello di connettività troviamo due porte Thunderbolt 3, una porta USB 3.1 Type-C e il jack audio, come sul laptop descritto prima. Il sistema audio è sviluppato in collaborazione con Bang & Olufsen.

Supportato il sistema Windows Hello con riconoscimento del volto tramite Camera IR Full HD e il sistema di riconoscimento delle impronte digitali.

Non ci sono ancora dettagli sulla disponibilità in Italia ma vi aggiorneremo non appena ne sapremo di più.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
  • Davide Cagnina

    Bravi bravi veramente…ho lo stesso problema con iphone 6s…..ecco perche apple ha chiuso con me….coi nuovi aggiornamenti ti castrano il telefono così, secondo loro, vado sul nuovo modello per mantenere le prestazioni al top….giammai! piuttosto l’abbandono completamente…

    • Nikolas Pitzolu

      Ciao Davide! Hai notato anche tu un calo delle prestazioni con iPhone 6S? Più prove ci sono più sapremo se effettivamente Apple sta cercando di limitare la potenza dei suoi dispositivi più longevi!

      • Davide Cagnina

        Sì è ti posso dire la stessa cosa per mio fratello mia sorella e un mio amico