Samsung Notebook 9 Pen e Notebook 9 (2018) ufficiali al CES 2018!

di Nikolas Pitzolu 0

Il CES 2018 continua con i nuovi Notebook 9 Pen e Notebook 9 (2018) di Samsung: notebook tradizionali e convertibili dotati dell’iconica SPen.

Si potrebbe intendere Notebook 9 Pen come un computer portatile fuso con le funzionalità della SPen della gamma Galaxy Note: ma chiaramente sarebbe al quanto riduttivo!

Innanzi tutto perché il sistema operativo è Windows 10 Pro in tutta la sua estrema produttività e perché, le varie posizioni che può assumere a livello meccanico, possono davvero farvelo utilizzare in ogni dove, anche come lavagna grafica per via della sua Penna con digitalizzatore Wacom e non solo capacitivo multitouch.

Ma iniziamo a parlare della sua caratteristica peculiare appunto, la SPen.

Samsung assicura un alto livello di dettaglio e certifica l’accessorio di serie come altamente fedele al poterlo utilizzare nei programmi strettamente legati al disegno, andando non molto lontano, con Windows Ink direttamente integrata nel sistema operativo di Microsoft.

Supporta 4096 livelli di pressione e con la punta da soli 0,7 mm riesce a fornire elevati dettagli, uno tra questi la modalità di scrittura a pastello con il dorso della punta. Inoltre Samsung ci mette del suo, fornendo degli applicativi preinstallati direttamente portati dalla gamma smartphone Note!

Ma passiamo all’hardware.

Incluso nel Notebook 9 Pen c’è un intel Core i7 di ottava generazione (Kaby Lake Refresh), quindi il top che oggi si possa avere su un dispositivo di questo tipo.

Le configurazioni arrivano sino a modelli aventi 16 GB di RAM in tecnologia DDR4 e questo viene accompagnato da 512 GB di storage interno tramite SSD: chiaramente esisteranno anche delle configurazione intermedie.

Ora però parliamo di configurazione Top e, altresì, non ci aspettiamo un costo relativamente basso, fermo restando che Samsung per ora si è tenuta ben stretta i prezzi che ha deciso di attribuire ai dispositivi.

Il display sarà per tutte le versioni un 13,3 pollici con una risoluzione da 1920 X 1080 pixel e la tecnologia IPS LCD.

Sui profili laterali avrà incorporate un ingresso USB type-C che non fungerà anche da porta di ricarica e un USB di tipo standard.

Qualche riga di riguardo anche per la variante Notebook 9 (2018) che va ad abbracciare una versione più tradizionale del concetto notebook (non avrà infatti una cerniera per far ruotare il dispositivo) con un peso sotto il chilo e mezzo. Anche in questo caso Samsung parla di prestazioni di prima fascia (quindi presumibile un Core i7, SSD ad alte capacità e RAM da 16 GB) traslando la scheda tecnica ad un altro comunicato!

Infine, la commercializzazione è prevista per aprile 2018 e Samsung si riserva di comunicare in seguito configurazioni e prezzo delle stesse.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.