EaseUS Data Recovery Wizard, il tool per recuperare i dati persi

di Francesco Siciliani 0

Data Recovery Wizard è un tool di EaseUS che risulta molto utile per recuperare i dati persi e cancellati su Windows e Mac.

Questo software si caratterizza quindi per essere uno dei più rapidi ed intuitivi software per il recupero dei dati su Mac e Windows.

Per recuperare i contenuti, basterà lanciare una scansione e poi cercare i file di nostro interesse dall’anteprima che ci verrà mostrata dopo l’analisi.

EaseUS Data Recovery Wizard recupera file cancellati o formattati. Il programma può essere utilizzato per ripristinare diversi tipi di file come foto, video, musica, email, documenti e archivi. Al momento sono supportati oltri 200 tipi di file.

E non solo sull’hard disk principale del computer ma anche sugli altri dispositivi di memoria. Potremo quindi decidere di analizzare chiavette e hard disk esterni alla ricerca dei file che abbiamo perso.

Questo software per recupero dati quindi ci viene in aiuto sia in caso di cancellazione accidentale, sia in caso di problemi del computer, problemi al file system e via discorrendo.

Data Recovery Wizard si compone di due modalità di recupero differenti:

  • Scansione rapida – Il software di recupero dati inizia una scansione su dispositivo e cercare i dati cancellati o persi
  • Scansione approfondita Dopo la scansione rapida, inizia subito la scansione approfondita. Il software ricerca i file persi in profondità e trova i file formattati, inaccessibili o nascosti.

In quest’ultima versione ci sono le seguenti novità:

  • La funzione di anteprima è disponibile per file audio e video.
  • È possibile creare disco di avvio per il recupero dei dati.
  • Aggiunta della lingua olandese.
  • Altre correzioni per la qualità del recupero.

Noi abbiamo fatto qualche test e abbiamo recuperato un paio di documenti che avevamo cancellato appositamente per testare il recupero dei file. Ci è piaciuta la possibilità di filtrare facilmente i file in modo da trovarli piuttosto rapidamente.

Chiaramente, il software non è gratuito ma può essere provato gratis fino a 2GB di dati recuperati. Per maggiori informazioni vi alleghiamo il link al sito ufficiale.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.