Microsoft: arrivano ufficialmente in Italia Surface Pro 6, Laptop 2 e Studio 2

di Claudio Stoduto 0

Dopo una lunga attesa ecco che il grande giorno è ufficialmente arrivato anche per gli ultimi prodotti presentati da Microsoft nel corso delle scorse settimane e lanciati già sul mercato americano prima di tutto il resto del mondo. Parliamo ovviamente dei nuovi Surface Pro 6, Surface Laptop 2 e del bellissimo Surface Studio 2 i quali sono disponibili ufficialmente all’acquisto da oggi anche in Italia ai vari prezzi consigliati.

Finalmente diremo noi anche perché a differenza degli altri anni, questa volta Microsoft ci ha fatto un po’ attendere più del dovuto. Va detto che già era successo con il piccolo Surface GO dopo la sua presentazione e che questo potrebbe essere più di un segnale da tenere in considerazione. Purtroppo, va detto, si sta prendendo la piaga che portò avanti Apple per anni con le sue scelte di privilegiare alcuni mercati prima di altri. Il nostro auspicio è quello di vedere come questa tendenza possa cambiare già nel prossimo breve periodo.

Partiamo dalla considerazione di quello che è il modello forse più atteso fra quelli proposti e che ha dato il via alla creazione della famiglia dei Surface diversi anni fa. Ovviamente stiamo parlando del Surface Pro 6 che sarà disponibile in diverse configurazioni a partire da 128 GB di spazio di archiviazione per arrivare fino ad 1 TB. La RAM fortunatamente quest’anno non sarà più presente con un taglio base di 4 GB, ma tutti i modello partiranno da 8 GB. Discorso analogo per i processori che saranno tutti Intel Core i5 o i7 di ottava generazione, l’ultima lanciata da Intel sul mercato. A seguire i prezzi che, ricordiamo, non sono comprensivi di Type Cover e Surface Pen purtroppo:

  • Surface Pro 6 con CPU Intel Core i5, 8GB di RAM e 128GB di SSD, colore platino a 1.069 euro;
  • Surface Pro 6 con CPU Intel Core i5, 8GB di RAM e 256GB di SSD, colori platino o nero a 1.399 euro;
  • Surface Pro 6 con CPU Intel Core i7, 8GB di RAM e 256GB di SSD, colore platino o nero a 1.699 euro;
  • Surface Pro 6 con CPU Intel Core i7, 16GB di RAM e 512GB di SSD, colore platino o nero a 2.099 euro;
  • Surface Pro 6 con CPU Intel Core i7, 16GB di RAM ed un 1TB di storage, colore platino a 2.499 euro.

Il secondo modello, quello che forse più di tutti lo scorso anno ci aveva convito è il Surface Laptop 2. Anche qui il discorso sulla CPU è abbastanza analogo al modello 2-in-1 prima citato. Spazio ancora agli Intel Core i5 ed i7 di ottava generazione e configurazioni a partire da 8 GB di RAM e 128 GB di SDD.

  • Surface Laptop 2 con CPU Intel Core i5, 8 GB RAM e 128 di SDD 1.169 euro;
  • Surface Laptop 2 con CPU Intel Core i5, 8 GB RAM, 256 storage a 1.499 euro;
  • Surface Laptop 2 con CPU Intel Core i7, 8GB RAM, 256 storage a 1.799 euro;
  • Surface Laptop 2 con CPU Intel Core i7, 16GB di RAM e 512 di SSD a 2.399 euro;
  • Surface Laptop 2 con CPU Intel Core i7, 16GB di RAM ed 1TB di SSD a 2.899 euro.

Infine sua maestà, una delle più grosse rivoluzioni in ambito desktop che la società abbia mai realizzato: Microsoft Surface Studio 2. La seconda generazione anche qui porta con sé diverse novità dal punto di vista tecnico che migliorano quei piccolissimi bug presenti all’interno del primissimo modello. Tutte le versioni saranno disponibili con un display touchscreen da 28 pollici di diagonale con una risoluzione esagerata di 4500 x 3000 pixel. Le GPU integrate che arriveranno da noi saranno le Nvidia GTX 1060 o 1070 a seconda della configurazione mentre sul processore ci sarà soltanto una unica scelta: Intel Core i7 di ottava generazione.

  • Surface Studio 2 con CPU Intel Core i7, 16GB di RAM ed 1TB di SSD a 4.199 euro;
  • Surface Studio 2 con CPU Intel Core i7, 32GB di RAM ed 1TB di SSD a 5.099 euro;
  • Surface Studio 2 con CPU Intel Core i7, 32GB di RAM e 2TB di SSD a 5.599 euro.

Microsoft decide quindi di calare il proprio tris di prodotti pesanti, quelli che andranno a conquistare oggettivamente il mercato per questa prima parte dell’anno. In attesa poi della nuova generazione, specie dei nuovo Surface Pro, potremmo definire questa come la gamma Surface più bella, prestante ed intrigante di sempre. Dovessimo sceglierne uno noi? Beh senza dubbio lo Studio 2 ha un grande, grandissimo fascino.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.