Il 17 aprile dovrebbero arrivare i nuovi Surface Hub 2S

di Claudio Stoduto 0

Siamo ormai vicini a quella che dovrebbe essere la presentazione ufficiale dei nuovissimi Surface Hub 2s che potrebbero arrivare già ad aprile in un evento a loro dedicato. Almeno queste sembrano essere le indiscrezioni ufficiali trapelate in queste ore, ma attendiamo delle conferme prima di poter dare con certezza la notizia in via ufficiale.

Parliamo di una categoria di prodotto che se vogliamo dopo la loro prima presentazione alla stampa era letteralmente sparita in generale. Si erano avvistati altre poche immagini e soprattutto dettagli sino a queste ore quando poi invece sono tornati al centro dell’attenzione mediatica generale.

Questa nuova e seconda generazione del prodotto forse più anonimo ma elegante della famiglia Surface di Microsoft potrebbe arrivare il prossimo 17 aprile salvo poi dover attendere una sua commercializzazione nel corso delle settimane a venire. Non sappiamo né i prezzi delle versioni disponibili e nemmeno purtroppo se l’Italia questa volta verrà integrata nella prima trance di vendita, cosa che non è accaduta con nessuno dei recenti modelli purtroppo.

Abbiamo parlato al plurale di modelli perché in realtà erano stati presentati due prodotti differenti. Il primo era il modello 2S che dovrebbe arrivare alla fine a breve sul mercato e l’altro invece era il modello 2X. Quest’ultimo differiva nella possibilità di essere modulare permettendo quindi all’utente, anche in un secondo momento, di poter effettuare una sorta di upgrade generale di quella che era la conformazione tecnica di quello che era il dispositivo in generale. In esso poi dovrebbe anche essere incluso il nuovo Windows Core OS, un sistema operativo realizzato ad hoc e che dovrebbe essere in grado di farlo rendere al 100% delle sue potenzialità. Come avete visto abbiamo però usato sempre il condizionale perché già le stime parlavano di un possibile arrivo nel 2020 di questo modello X prima delle ultime voci, oggi invece si dice persino che possa non essere più nei piani della stessa azienda. Di contro quindi ci si sarebbe concentrati al 100% su quella che la versione S e che invece è la naturale evoluzione, a detta di molti, della prima versione vista qualche anno fa.

A conti fatti dovrebbe quindi essere davanti ad un modello che avrà una diagonale da ben 50 pollici e con un risoluzione finalmente 4K di ultima generazione. Di dettaglio quindi non ne dovrebbe per niente mancare stando a quanto si è capito con una interfaccia che alla fine non dovrebbe poi discostarsi nemmeno molto dalle funzionalità viste nella prima versione. Il design dovrebbe rimanere più leggero e sottile rispetto a tutta la concorrenza così come anche rispetto al primo modello in maniera tale da andare ad offrire un prodotto ancora più innovativo ma sicuramente al passo con i tempi anche in termini di design. Microsoft punta moltissimo anche sotto questo punto di vista per cui il tutto non ci suona per nulla strano, anzi.

Appuntamento per? Ecco, come detto il lancio dovrebbe avvenire in una delle città che fa del design la sua arma vincente: New York. Il giorno scelto dovrebbe essere il prossimo 17 aprile per cui non dovrebbe mancare ormai molto stando a queste voci. Sarà realmente così?

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.