Apple iTunes: ecco come funzionerà l’App su Windows

di Nikolas Pitzolu 0

Ieri Apple ha affermato durante la WWDC che iTunes d’ora in poi scomparirà e verrà suddiviso in Podcast, TV e Musica. Ma questo vale anche per Windows?

iTunes scomparirà e si scompatterà su 3 applicazioni differenti, anzi quattro! Con l’avvento di macOS 10.15 Catalina, Apple ha deciso di svecchiare anche l’esperienza iTunes dopo 18 anni di servizio e renderla diversa e fruibile ma a compartimenti stagli.

Se prima si poteva fare tutto da una singola App, ora serviranno TV, Podcast e Musica per poter accedere agli stessi ambiti che rappresentano i loro nomi.

E la quarta qual’è? Finder! Infatti l’App permetterà ora di sincronizzare gli iPhone al posto di iTunes. E l’applicazione è molto usata (Finder) anche da chi possiede iPhone ma che ha Windows,.

Fortunatamente Apple non complica le cose e ha deciso di supportare anche iTunes for Windows senza scompattarla in tre macrosezioni ma lasciando tutto com’è! Apple, invitata a confortare gli utenti Windows, ha affermato anche che non ci sarà alcun interruzione del supporto e che iTunes sarà aggiornato e manterrà la stessa usabilità di prima.

Quindi, utenti iPhone e iPad che utilizzano piattaforma Windows come “desktop”, la risposta alla domanda del titolo è nessun problema, tutto rimane così com’è e male andando vi ritroverete con nuovi aggiornamenti frequenti da parte della società di Cupertino.

 

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.