Windows 1.11 Stranger Things UFFICIALE: Ritorno al futuro con Terminal 2019 e MS-DOS 2019

di Nikolas Pitzolu 0

Microsoft sta giocando con i propri follower e pubblica informazioni interessanti riguardo un potenziale nuovo OS chiamato Windows 1.0 2019. Farà sul serio?

Aggiornamento 06/07/2019:

Chi aveva ipotizzato un legame tra i dettagli che riconducevano una “nuova” versione di Windows alla nuova stagione di Stranger Things 3, sotto forma di operazione marketing, ci aveva preso! Ed anche noi avevamo ipotizzato la stessa cosa vista l’assonanza di diversi aspetti, tra cui il 1985 in condivisione con entrambi.

Nasce quindi Windows 1.11 Stranger Things Edition che è disponibile al momento nello Store USA Microsoft Windows Store.

Il peso del download è poco meno di 800 MB e vi riportiamo qualche immagine per farvi capire di che pasta è fatto.

Infine, non è ovviamente un sistema operativo, è un’emulazione con un ambiente del tutto riprogrammato che si ispira per contesto visivo all’universo di Undici e i suoi amici. Non appena Windows 1.11 Stranger Things sarà disponibile nello Store Europeo, potremo giocare a puzzle creati per l’occasione, scoprire easter egg e mini giochi che faranno la gioia dei fan della Serie TV Netflix.

Lo scaricherete anche voi? Vi avviseremo non appena il Microsoft Store Europeo lo distribuirà nel suo catalogo.

Articolo Originale:

Se Microsoft fosse solita presentare sistemi operativi, uno dopo l’altro, la notizia di oggi non ci sorprenderebbe più di tanto. Con l’avvento di Windows 10, la società di Redmond ha deciso di fermarsi con le numerazioni e creare più versioni per aggiornare in maniera massiccia il sistema operativo attuale, sempre e comunque sotto il ventaglio nel brand Windows 10.

Nella giornata di ieri è stato pubblicato nel suo account twitter ufficiale un post-video che mostra in rapida sequenza i loghi che sono stati usati per rappresentare tutti i sistemi operativi arrivati sino ad ora e, alla fine, una del tutto nuovo mai visto che propone i 4 quadrati soliti che lo compongono ma diversi di dimensioni l’uno dall’altro, ricordiamo che finora erano più o meno tutti uguali anche se disposti in maniera differente.

Alla fine del video poi il logo testuale Microsoft Windows con il font che ha contraddistinto le primissime versioni. Ma che cosa sta cercando di comunicarci Microsoft? Nel post c’è scritto che MS vuole introdurci Windows 1.0 2019 e questo avrà a corredo una nuova grafica, una nuova versione di MS DOS Executive, un nuovo terminale versione 2019 e un’applicazione orologio completamente ridisegnata.

E quindi cosa dobbiamo aspettarci? Visti i commenti al di sotto del post, si pensa possa esserci una collaborazione tra Microsoft e Netflix per promuovere le terza stagione di Stranger Things che è in procinto di partire. Questa terza stagione sarà ambientata proprio nel 1985, stesso anno dell’immissione sul mercato di Windows 1.0. Ovviamente c’è moltissima curiosità perché anche se di annuncio di sponsorizzazione si tratta, Microsoft ci da dentro affermando di aspettarsi delle altre informazioni nell’immediato con una risposta del tipo “stay tuned” alle tante domande di cosa stesse accadendo.

Infatti, proprio nelle ultime ore, un altro teaser – pubblicato sempre su Twitter – invita gli utenti ad acquistare Windows 1.0. Lo fa con un logo che sa molto di Screensaver dei vecchi sistemi operativi!

Immaginiamo che Microsoft non voglia creare un nuovo sistema operativo ne uno parallelo, c’è già l’ottimo Windows 10 attuale che ormai può essere installato sia su piattaforma ARM che X86. Probabilmente verrà reso disponibile una virtualizzazione di Windows 1.0 scaricabile dal Microsoft Store, ovviamente la licenza sarà gratuita. Free come anche Terminal 2019, il nuovo MS-DOS e questa nuova fantomatica applicazione dell’orologio che non sappiamo cosa sia!

Interessante l’operazione nostalgia che sicuramente attecchisce sugli adulti, piuttosto che sui giovani che non hanno idea del modo precario con ui poteva essere usato Windows 1.0 nel 1985. Ma, appunto, erano altri tempi. E voi cosa vi aspettate? Pensate possa essere nei pensieri di Microsoft una nuova versione di Windows 1.0 2019 o pensate possa essere un operazione congiunta di marketing, viste le similitudini di audio e di epoca con l’esclusiva Netflix Stranger Things 3?

 

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.