Microsoft Edge: addio al supporto per gli ePub

di Claudio Stoduto 0

Dopo parecchie indiscrezioni ecco che purtroppo sono arrivate delle conferme in merito a quello che è il futuro di una delle funzionalità di Microsoft Edge che nonostante tutto agli utenti piaceva.

In queste ore l’azienda americana ha ufficialmente confermato come non verrà più estesa la compatibilità del supporto ai libri ePub con Microsoft Edge. Di conseguenza quindi non sarà più possibile andare a leggere quello che era il formato alla fine più diffuso per gli ebook direttamente dal proprio browser di Windows 10. Ci si dovrà affidare a software esterni e/o eventualmente a servizi dedicati.

La nota a margine di questa decisione conferma come l’intento di Microsoft sia quello di non proseguire più verso questa strada. Non è un caso infatti che sia stata presa questa decisione visto che pochi mesi fa era stato annunciato l’uscita dal Microsoft Store anche di tutti i libri presenti nel catalogo generale.

Tuttavia c’è una nota positiva in tutto questo che potrebbe rendere contenti gli utenti che apprezzavano questa funzione. Microsoft non avrebbe lasciato allo sbando questo aspetto confermando invece come si sia messa al lavoro con il il consorzio DAISY per cercare di realizzare una lista delle applicazioni per ePub. Questa verrà resa ufficialmente disponibile a partire dal prossimo settembre periodo in cui dovrebbero scadere tutte le pendenze di Microsoft che ancora oggi la obbligano a mantenere in parte degli accordi precedentemente presi con altri fornitori e/o aziende del settore.

E voi utilizzavate questa funzione con il browser Edge oppure no?

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.