UFFICIALE Microsoft Surface Neo: ecco il dual screen!

di Giuseppe La Terza 0

Surface Neo

Non era atteso durante questo evento, eppure Microsoft ha stupito tutti svelando il nuovo Surface Neo, ovvero il tanto chiacchierato dispositivo dual screen dell’azienda.

L’innovativo dispositivo di Microsfot è molto sottile e pieghevole, anche se diversamente da quanto visto con Galaxy Fold, ad esempio, perchè in questo caso abbiamo due schermi separati da circa 9 pollici ciascuno. Il display utilizza un vetro Gorilla Glass e viene descritto come il display “LCD più sottile mai creato“. Funziona con la nuova, sottile penna Surface, che si attacca al retro. La tastiera si attacca magneticamente sul retro e si sovrappone parzialmente ad uno dei due display. La cerniera presente tra i due display è molto robusta e può ruotare di 360 gradi, in modo da poter utilizzare il dispositivo in diverse configurazioni.

A muovere il dispositivo troveremo un processore Intel con sistema operativo Windows 10X, sistema dotato di un nuovo tipo di menù Start e barra delle applicazioni. Oltre a ciò, tutto ciò che sappiamo dalle voci finora è che utilizzerà una sorta di tecnologia “container” per eseguire le app di Windows. Presumibilmente ciò si riferisce alle tradizionali app win32, che sono ancora di vitale importanza per l’ecosistema Microsoft anche se l’azienda ha trascorso molti anni nel tentativo di spostare gli sviluppatori sulla sua nuova piattaforma di app.

Ogni lato del dispositivo ha uno spessore di 5,6 mm e pesa 655 grammi.

Surface Neo arriverà sul mercato nel corso delle festività del 2020.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.