Wunderlist: addio ufficiale per il 6 maggio 2020

di Claudio Stoduto 0

Wunderlist

Dopo una lunghissima attesa, ecco che arriva ufficialmente la fine di quello che è Wunderlist una delle applicazioni più utilizzate in ambito produttivo per potersi segnare dei promemoria da completare e/o condividere con altri utenti.

Microsoft ha completato l’acquisizione di questo software ormai ben 5 anni fa. Era giugno del 2015 quando la notizia fece a modo suo scalpore e, posso dirlo, anche io smisi di usare questa applicazione. Tutti ci attendevamo una sua dipartita nel giro di sei mesi o al massimo un anno ed invece Microsoft ha stupito tutti quanti estendendo per ben quattro anni il supporto ed in parte lo sviluppo di Wunderlist. Oddio, è sempre rimasto molto simile a sé stesso rispetto a qualche anno fa, però diciamo che degli update non sono mancati.

Ora è ufficiale: il prossimo 6 maggio 2020 Wunderlist verrà completamente cancellata dagli store ed i suoi server verranno spenti. La notizia era nell’aria da qualche settimane e fa il paio con i recenti e sostanziosi aggiornamenti ricevuti da Microsoft To-Do, la sua controparte marchiata Microsoft però.

A tal proposito il futuro quindi è in questa direzione con il software sviluppato direttamente internamente dal colosso americano che ha preso spunto dall’ormai defunto Wunderlist come da previsione. Non siamo ancora agli stessi livelli e per quanto lo sforzo si stato notevole, ci sono ancora alcuni limiti che purtroppo non potranno essere secondo noi superati per via della presenza della stessa Microsoft e non di un produttore indipendente e slegato da ogni possibile filone generale.

L’invito è quindi per tutti gli utenti che sono stati e sono ancora utilizzatori di questo servizio di guardarsi altrove e di trovare una corposa alternativa. Si chiude un capitolo a modo suo e, forse, Microsoft mette così un’altra pietra miliare all’interno della sua scacchiera software che tanto sta facendo bene negli ultimi anni.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.